Consultazioni via Skype e Whatsapp

TERAPIA COMPORTAMENTALE E COGNITIVA: TERAPIE BREVI CON LA TUA PSICOLOGA

La terapia comportamentale e cognitiva è una terapia breve grazie alla quale serve solo un piccolo numero di sedute con la tua psicologa, Isabel Jansen, per trovare la soluzione al tuo disturbo.

Come psicologa comportamentale, pratico la terapia breve come la terapia comportamentale e cognitiva e l'ipnosi. Queste tecniche mirano a trovare soluzioni in modo rapido rispetto a trattamenti più lunghi.

Cos'è la terapia comportamentale e cognitiva?

Chiamata anche terapia cognitivo-comportamentale, o CBT, questa terapia breve è particolarmente adatta nel caso di fobie e disturbi d'ansia. Tuttavia, nel tempo, la pratica si è diffusa ad altre patologie, come i disturbi della personalità o depressione e schizofrenia. Pertanto, ricorro alla terapia comportamentale e cognitiva per alleviare le tue difficoltà riguardo all'assertività, alla gestione dello stress, alla depressione o ai disturbi alimentari e comportamentali.

L'obiettivo di questa terapia

Durante la terapia comportamentale e cognitiva il paziente imparerà a modificare il proprio comportamento, mettendo in atto strategie nuove e più appropriate. Per fare ciò, mi affido a tecniche per affrontare il problema alla fonte. L'obiettivo nel farlo è dialogare e interagire con il paziente in modo dinamico per trovare una soluzione e modificare a lungo termine il suo comportamento ed i suoi riflessi inadeguati.

La CBT è un metodo efficace per porre rimedio a fobie, ansia e ai disturbi alimentari, disturbi comportamentali e depressivi: le mie specialità.

I vantaggi della terapia comportamentale e cognitiva:

  • Coinvolgimento del paziente
  • Interazione dinamica
  • Soluzioni ponderate

Diversi pazienti si si spostano a Montreuil o Vincennes per consultare la psicologa Isabel Jansen. Il mio studio si trova a Fontenay-sous-Bois.